Indietro

Tutti sul monte Sagro a sventolare il Tricolore

L'appello del sindaco Grassi ai cittadini: "Andiamo a riprenderci la nostra montagna piantando sulla vetta la bandiera della Repubblica Italiana"

FIVIZZANO — Mentre  Vinca ricorda le 173 vittime della strage nazifascista del 1944 il sindaco di Fivizzano Paolo Grassi invita i cittadini a salire sulla vetta del monte Sagro in risposta al gesto del professore di Carrara che, proprio su quella cima, qualche giorno fa ha sventolato la bandiera della repubblica di Salò.

Per lunedì è prevista una riunione straordinaria della giunta comunale: "Daremo mandato ai nostri legali di procedere nei confronti dell'insegnante per apologia di fascismo, inoltre faccio appello a tutti i democratici ed antifascisti: domenica mattina - ha detto il sindaco - appuntamento alle 8 a Campocecina saliremo tutti sul Monte Sagro a riprenderci idealmente la nostra montagna, piantando sulla vetta il tricolore della Repubblica Italiana".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it