Indietro

I carabinieri passano al setaccio Aulla

Un weekend di lavoro per i carabinieri di Pontremoli assieme a quelli di Pisa che hanno setacciato il territorio di Aulla. Arrestati e denunce

AULLA — Un sabato notte di intenso lavoro per i militari dell'Arma, che hanno passato al setaccio il territorio di Aulla.

Durante i controlli è stato arrestato un cittadino marocchino di 26 anni. Già arrestato per furto aggravato ed in seguito colpito dalla misura cautelare del Divieto di Ritorno nella Provincia di Massa Carrara, nei giorni scorsi è stato sorpreso da militari a violare ripetutamente le prescrizioni imposte rendendosi inoltre responsabile, durante i controlli, di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni nei confronti dei militari.

Sempre nello stesso contesto un 29enne di La Spezia, durante i controlli, è stato trovato in possesso di due coltelli a serramanico ed è stato denunciato per porto abusivo di armi.

Un extracomunitario 27enne del Gambia è stato trovato in possesso di cinquanta grammi di hashish; un marocchino 33enne da Aulla, irregolare, è stato riconosciuto dai militari e sorpreso a bordo di uno scooter rubato; alla vista dei militari si è dato alla fuga abbandonando il mezzo che è stato restituito al legittimo proprietario. Il ladro è stato denunciato per ricettazione.

Infine due giovani marocchini di anni 21 e 27, sottoposti a controllo, sono risultati irregolari sul territorio dello stato. I due saranno espulsi.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it