Indietro

Adesso l'università è più vicina, per tutti

E' stata inaugurata l'attività del Learning Center Unicusano. Baracchini: "Diamo uno sbocco universitario alle scuole della Lunigiana"

PONTREMOLI — Presentata ufficialmente a Pontremoli nella serata di ieri con un aperitivo inaugurale a Ca’ del Moro, l’attività del nuovo Learning Center dell’Università telematica Niccolò Cusano di Roma.

Alla presenza del sindaco di Pontremoli e di altri qualificati ospiti sono state illustrate le opportunità che essa offre e le modalità con le quali è possibile accedere ai corsi universitari e sostenere gli esami.

"Pontremoli - ha spiegato Lucia Baracchini - attraverso questa iniziativa, lega la sua vocazione culturale al sogno, spesso inseguito anche in passato, di dare sbocco universitario alla programmazione scolastica/formativa della Lunigiana".

"Un’opportunità importante - ha aggiunto Jacopo Ferri, responsabile del Center pontremolese - per quanti in Lunigiana e nella provincia di Massa Carrara vogliano usufruire di un’ampia offerta di corsi universitari avendoli a portata di mano".

La professoressa Federica Simonelli, responsabile del Center UniCusano di La Spezia a cui quello di Pontremoli è strettamente collegato, ha poi evidenziato come la crescita di questi anni di UniCusano sul versante ligure abbia consigliato di allargare l’operatività dell’Università anche al territorio dell’alta Toscana. "Gli iscritti - ha spiegato - in una prima fase potranno sostenere mensilmente gli esami a La Spezia per poi nel tempo consentire a Pontremoli di divenire anche sede di esame".

Giurisprudenza, Economia, Ingegneria, Scienze Politiche, Psicologia, Scienze dell’Educazione ed altri ancora sono i corsi cui è possibile iscriversi seguendo per molti di essi sia il percorso della laurea triennale che Magistrale, oppure scegliendo anche la specializzazione in master specifici.

"Il tutto - ha concluso il professor Bruno Cucchi, coordinatore scientifico dei Center di Pontremoli e La Spezia - fruendo anche di diversi servizi collaterali e di un’assistenza tecnica ed amministrativa continua ed efficace".


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it