Indietro

Mangia Trekking tra sport, cultura e disabilità

Ancora un grande successo per l'iniziativa che promuove l'alpinismo lento e che era a favore di una fondazione che si occupa di disabilità

PONTREMOLI — Le sinergie associative sono valide soprattutto quando promuovono solidarietà. Lo ha dimostrato una giornata soleggiata e particolarmente partecipata, che ha coronato il successo di un progetto elaborato da un Lions Club, e sviluppato insieme ad un Comune e all’associazione Mangia Trekking, promotrice nazionale dell’alpinismo lento

Un'iniziativa a favore di una persona ed una Fondazione che si occupa di disabilità. Con una piacevole ed interessante camminata sui sentieri, attraverso la natura e importanti luoghi storici, con il prezioso contributo narrativo a cura di autorevoli personalità del tessuto storico-ambientale, ed una gradita degustazione di prodotti tipici, è stato reso un fondamentale servizio, uno di quelli su cui ancora oggi, sicuramente, si misura il grado di civiltà di un Paese. 

Dove infatti, autorevoli Enti Pubblici, il Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano, il Parco Nazionale delle Cinque Terre, il Parco Regionale di Montemarcello Magra Vara, ed il Parco Regionale di Porto Venere hanno assegnato il proprio patrocinio all’evento, ed importanti aziende italiane ( Aku, Camp, e Vibram) sono intervenute in supporto. Gli organizzatori, mentre ringraziano i formidabili e generosi partecipanti, fiduciosi di aver continuato nel contribuire ad aprire una via, propongono che questo genere di iniziative, nell’area che si estende dalla Montagna Appenninica ed Apuana, attraverso la Lunigiana storica fino al Mare, divengano sempre più frequenti. Tante iniziative sportivo-culturali e storiche, ove si devolvono tutti gli incassi verso progetti di solidarietà riguardanti l’attenzione alle persone diversamente abili. Questo rappresenterebbe un importante passo verso la valorizzazione dei territori e delle loro comunità. 

Fotogallery


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it