Indietro

Sull’antica via dei cavatori

Una giornata sulle orme dei cavatori organizzata da Mangia Trekking in collaborazione con l'Ente Parco regionale delle Apli Apuane

FIVIZZANO — Sulle orme della vita antica dei cavatori. Una giornata nata dalla collaborazione dell'associazione Mangia Trekking e l’Ente Parco Regionale delle Alpi Apuane, per valorizzare la conoscenza degli antichi mestieri del territorio. 

Partendo da Vinca, storico paese di cavatori e pastori, i partecipanti all’iniziativa dopo aver attraversato il torrente Lucido hanno proseguito verso la Piana del Carbone, sulle vie di Zappello e Pedagno.

Un percorso antico, scolpito nella roccia, dagli stessi cavatori del paese, per raggiungere i luoghi di lavoro sul monte Sagro. Saliti in quota gli escursionisti avvalendosi della presenza dell’associato Sauro Ferrari, esperto di quella tipologia di lavori, hanno visitato la cava Castel Baito Frateto del monte Borla. Spingendosi poi, fino ad osservare il mare. 


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it