Indietro

Ancora pioggia, allerta per i fiumi in piena

Fiume Era questa mattina

​Maltempo in Toscana, allerta della protezione civile per possibili innalzamenti dei fiumi. In serata possibili nevicate sull'Appennino e Mugello

FIRENZE — Codice giallo per rischio idraulico nel reticolo minore in tutto il territorio metropolitano di Firenze, e fino a domattina nel reticolo principale per l'Arno a Firenze, nel Valdarno superiore e inferiore e in Valdelsa-Valdera.

Nelle ultime ore si sono registrate piogge su tutta la regione, con cumulati medi intorno ai 5-10 mm e punte fino a 15 mm in Maremma e sulle Apuane.

Sull'Arno la piena sta transitando nel tratto a valle di Pisa dove il livello si è stabilizzato intorno alla prima soglia di riferimento. Si registrano innalzamenti sul Merse e Bruna con livelli ancora molto al di sotto del primo riferimento. 

Nel Pratese, è previsto nella tarda serata l'innalzamento del livello delle acque di Ombrone e Bisenzio.

Attualmente i fiumi si trovano sotto il limite di guardia ma la Protezione civile continua a monitorare la situazione perché si prevede una crescita rapida, anche per il fatto che l'Arno in piena riceve molto meno dai suoi affluenti.

Intanto in provincia di Grosseto il sindaco di Manciano, Mirco Morini, ha disposto la chiusura del tratto di attraversamento sul Fosso del Fiascone, per motivi di sicurezza a causa di forti piogge e raffiche di vento.

Successivamente si registreranno generali innalzamenti idrometrici in maniera diffusa causati da una nuova perturbazione che coinvolgerà gradualmente tutta la regione.

Temperature in calo in Appennino con possibilità di nevicate oltre i 500-800 metri (fino a 300-400 metri sull'alto Mugello).

In serata tendenza a generale esaurimento dei fenomeni. Durante la notte e le prime ore di domani, domenica, locale formazione di ghiaccio sulle zone settentrionali, in particolare le aree appenniniche.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it