Indietro

Con la calamita taroccava la scatola nera del tir

Un camionista pontederese è stato denunciato sulla A15 in provincia di Massa dalla Polstrada. Gli agenti si sono insospettiti e hanno aperto il motore

MULAZZO — Aveva messo una calamita nel vano motore del camion. L'espediente serviva per impedire la registrazione dei dati di viaggio. In sostanza, per taroccare la scatola nera del tir ed evitare le soste obbligatorie per legge.

Per questo motivo un camionista di 50 anni originario di Pontedera è stato denunciato dalla Polstrada che l'ha fermato nelle vicinanze di Mulazzo sulla A15. All'uomo è stata anche ritirata la patente e comminata una multa da 3500 euro.

I poliziotti si sono insospettiti quando hanno visto che la scatola nera non indicava spostamenti per quella giornata, nonostante il mezzo fosse in movimento. I poliziotti hanno così ispezionato il motore e trovato la calamita attaccata al congegno.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it