Indietro

La rocambolesca storia di un telefono perduto

Un uomo ha smarrito il proprio smartphone sulle piste di sci a Cortina. L'oggetto è stato ritrovato e spedito per posta ma qualcosa è andato storto

ZERI — Un dipendente di un ufficio postale di Padova, visto il telefono da spedire, ha pensato di non restituirlo. Ha inviato il pacco a Zeri vuoto e ha iniziato ad usare lo smartphone.

Il possessore, un uomo di Zeri che lo aveva perso sulle piste di sci a Cortina, si è rivolto alle forze dell'ordine per fare denuncia. Il telefono era stato ritrovato e doveva essere spedito per posta. Tuttavia il pacco è arrivato vuoto.

I carabinieri di Zeri hanno avviato le indagini e sono risaliti al dipendete padovano. L'uomo, che è stato denunciato, è addetto allo smistamento della posta.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it